Epifania 2020, è ancora tempo per un “Natale rosso sangue” (CentoAutori)

Alle prime battute del nuovo anno e alla vigilia della Epifania 2020, si percepisce ancora nell’aria – seppur per poco – l’atmosfera natalizia; o meglio – è innegabile – si continua a respirare quell’aria festosa, calorosa, ma carica di una certa nota di malinconia, tipica delle feste che seguono il Natale, chè stanno giungendo ormai al termine.

Ebbene, in questo contesto, vale la pena occuparsi di un caso letterario che, per usare la metafora del panettone, è stato appena sfornato: ci riferiamo all’antologia “Natale rosso sangue” (CentoAutori), un’intrigante raccolta di novelle noir che è uscita il 28 novembre scorso in tutte le librerie.

Un’opera composita, forgiata a più mani: racconti cioè firmati da diversi autori e, tra gli altri, da due illustri autori del thriller italiano, quali Piergiorgio Pulixi e Gianluca Arrighi. I racconti che compongono l’antologia, caratterizzati da una dichiarata propensione per la suspense e il noir, hanno in comune l’ambientazione natalizia. Lo stile, trattandosi di un’antologia, è variegato, ma il risultato artistico complessivo riesce a tenere incollato il lettore a ogni pagina. Oltre ai sopra citati Arrighi e Pulixi, firmano “Natale rosso sangue” altri tre giallisti: Diego Lama, Riccardo Landini e Letizia Vicidomini.


Un Natale nel segno del giallo e del noir, storie avvincenti, all’insegna delle emozioni forti. Un insieme di racconti, presentati nello stile unico che contraddistingue ognuno dei cinque scrittori e con un’unica ambientazione: Natale, il giorno più bello dell’anno. In questo viaggio suggestivo tra passioni e delitti, il Natale sarà come da tradizione tinto di rosso e non solo per il colore delle decorazioni…
“Natale rosso sangue” è la lettura ideale per vivere, durante le feste, cinque differenti brividi d’autore.

Bio e bibliografie ufficiali IBS: Gianluca Arrighi,Piergiorgio Pulixi, Diego Lama, Letizia Vicidomini, Riccardo Landini.

I racconti in tutto sono cinque: ogni autore racconta, nello stile che gli è proprio, una storia originale e che lascia un alone di mistero; e la brevità è un punto di forza, perché è coerente con la scelta di fondo, in altre parole colpisce nel segno.

Nel primo racconto, LA PRIMA MOGLIE DEL PROFESSOR FILANTI, Arrighi utilizza personaggi che si pongono in un’atmosfera arcana, quasi surreale. E il finale è davvero inaspettato.

Il secondo racconto è di Diego Lama: OCCHI DI NATALE è un racconto a metà tra giallo e thriller, con tinte oscure e alquanto forti. Il taglio psicologico dei due personaggi è quello preponderante.

Lei lo guardò negli occhi.

«Ti prego, slegami» implorò.

«Slegami.»

«Tutte uguali: non fate altro che pregare. Poi piangere.» L’uomo sorrise di nuovo. «Poi urlare…»


Il terzo racconto è di Landini: IL VALORE DEL MERLO ha un alone malinconico che rimanda – considerato il tema dell’antologia – alle atmosfere natalizie. Il ritmo incalzante caratterizza un’indagine peculiare.

Il quarto racconto è di Piergiorgio Pulixi. IL REGALO DI NATALE ha uno stile scorrevole che pare ricreare talora atmosfere da cinema in bianco e nero.

Il quinto e ultimo racconto è di Letizia Vicidomini: una donna, dunque, a chiudere in bellezza questa raccolta, con L’UOMO DEL NATALE. L’amore violento e il Natale fusi in una trama che trascende il tema natalizio, e diventa iconica.

Insomma, questa raccolta non è in grado solo di accompagnare piacevolmente i giorni di festa, ma è destinata a intrattenere gli amanti del genere noir
per tutto l’anno – ma la medesima considerazione vale anche per gli appassionati dei generi affini, quelli del giallo e del thriller. Del resto, le trame sono intriganti e ben scritte, da brividi intensi, perché la lettura è veloce, in alcune occasioni, molto veloce; qualcuno potrebbe storcere il naso per la brevità, invece è il caso di dirlo: una serie da leggere tutto d’un fiato.

Si ringrazia infine per la segnalazione Fabio De Toma Press Editor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *